Verziano: quattro agenti dormono alla grossa, denunciati

Colti in flagranza di reato quattro agenti della polizia penitenziaria del carcere di Verziano: stando alla ricostruzione dell'accusa stavano dormendo alla grossa durante l'orario di lavoro, nel turno di notte

Rischiano fino a quattro anni di carcere gli agenti della polizia penitenziaria del carcere di Verziano che sono stati “colti in flagrante” mentre stavano dormendo, beati e tranquilli, durante il turno di notte in orario di lavoro.

Sarebbero quattro agenti addetti alla sorveglianza del ‘reparto’ maschile: l’addetto alla portineria e gli addetti invece del primo e del secondo piano, con l’ipotesi di un loro superiore che addirittura avrebbe ‘abbandonato’ il carcere per tornarsene a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad aprire il vaso dello scandalo, forse per caso, un detenuto con problemi di insonnia. Vicino alla sua cella infatti avrebbe lamentato rumori fastidiosi, a dirla tutta qualcuno che russava sonoramente. E, stando alla ricostruzione, a russare sarebbero stati proprio gli agenti addetti alla sorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Il Dpcm Coronavirus è stato firmato: tutte le nuove regole valide fino al 13 novembre

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento