Occhiali per rivivere la Brescia romana: restauri al termine

Tutto è pronto, o quasi, per l'inaugurazione ufficiale del parco archeologico di Brescia, tirato a lucido per Expo 2015. Con un paio d'occhiali si potrà vedere l'area così com'era in origine

La quarta cella del santuario repubblicano si prepara all’apertura — Copyright © Bresciatoday.it

Promesse mantenute. Tutto è pronto, o quasi, per l'inaugurazione ufficiale del parco archeologico di Brescia. L' intervento di riqualificazione del Capitolium, costato più di un milione di euro, sarà visibile e valutabile dai bresciani da venerdì 8 maggio, così come gli affreschi della quarta cella del santuario repubblicano.

Lunedì, invece, la visita in anteprima del sindaco Emilio Del Bono, del vice sindaco Laura Castelletti e delle commissioni Cultura e Lavori Pubblici della Loggia.


Un nuovo percorso unirà il Capitolium al teatro romano, mentre alla quarta cella del santuario si accederà come nell'antichità. I lavori hanno reso accessibile l'intera area, eliminando ogni barriera architettonica.

Un paio di occhiali consentiranno poi a visitatori di vedere gli spazi come erano ai tempi della loro costruzione. Una novità che permettarà di immedesimarsi nel passato e guardare alla  Brescia Romana con gli stessi occhi dei cittadini del primo millennio avanti Cristo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento