Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Pianti e guaiti dal baule di un'auto: dentro c'è un cane abbandonato

Denunciato per maltrattamento di animali il proprietario: aveva lasciato il cane chiuso in auto per oltre un'ora

Si è concluso con una denuncia l’intervento che mercoledì mattina, attorno alle 11, ha visto protagonisti i militari del Radiomobile di Brescia.

Tuto è partito dalla segnalazione di un cittadino. "C'è un cane chiuso in un'auto parcheggiata", il contenuto dell'allarme lanciato da un passante. Immediato l'intervento di un equipaggio, che una volta raggiunta la zona segnalata ha individuato la macchina seguendo i lamenti dell’animale. 

Poi è scattata la caccia al proprietario: l'uomo è arrivato sul posto poco dopo mezzogiorno e ha ammesso di avere lasciato il proprio cagnolino all’interno del baule dell’auto, chiuso dentro il trasportino. 

Per fortuna il cane era in buone condizioni e ignaro di quanto stava accadendo attorno all'auto: è stato riconsegnato al suo padrone che ora dovrà rispondere di maltrattamento di animali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianti e guaiti dal baule di un'auto: dentro c'è un cane abbandonato

BresciaToday è in caricamento