Si ferma per dare indicazioni: rapina e minacce con un coltello

E' successo giovedì mattina a Maclodio, vittima un camionista a cui sono stati rubati 130 euro. Indagano i carabinieri di Chiari

Si ferma per dare indicazioni, si ritrova un coltello puntato contro da un malvivente. Brutta esperienza per un camionista che, giovedì mattina a Maclodio, si è fermato in via Molino (zona industriale del paese) dopo aver visto un uomo che gli faceva segno di voler chiedere delle informazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appena aperto lo sportello della cabina, l'autotrasportatore è stato aggredito con un coltello e costretto a consegnare i soldi custoditi nel portafoglio, circa 130 euro. Assieme al bandito, spuntato a lato della strada appena il camion si è fermato, anche un complice: entrambi si sono poi allontanati di corsa facendo perdere le proprie tracce. Sul caso stanno ora indagando i carabinieri della compagnia di Chiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Coprifuoco in Lombardia: il 'grande' ritorno dell'autocertificazione

  • Coprifuoco Lombardia, Fontana ha firmato l'ordinanza: le misure previste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento