menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Questura il calendario 2013 della Polizia: il ricavato ai bimbi della Tanzania

La Questura di Brescia anche quest'anno devolverà il ricavato delle vendite a un progetto Unicef: “Acqua e igiene nelle scuole”, in Tanzania. Le prenotazioni entro e non oltre il 21 novembre 2012

Anche quest’anno la Questura di Brescia partecipa alla vendita del calendario della Polizia di Stato, anno 2013, sostenendo il progetto Unicef “Acqua e igiene nelle scuole” in Tanzania.

Il calendario è disponibile in tre formati, da parete, da tavolo e nella versione planning, al costo rispettivamente di €8 (da parete) ed €6 (da tavolo e planning).  

Coloro che fossero interessati all’acquisto potranno prenotarlo presso l’Ufficio URP della Questura entro martedì 20 novembre, previa esibizione della ricevuta di versamento, da effettuarsi presso un qualsiasi sportello postale sul cc nr. 745000, intestato a: “Unicef Comitato Italiano”, con la seguente causale: Calendario della Polizia di Stato 2013 per il progetto “Unicef in Tanzania”.


Come negli anni passati il ricavato della vendita dei calendari sarà destinato al perseguimento di uno scopo benefico. L'anno scorso la vendita dei calendari ha permesso di devolvere oltre 240mila euro al progetto “Unicef per il Camerun”, destinato a contrastare la malnutrizione infantile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento