rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Breno

Breno: cane massacrato e lapidato davanti a un bambino

Scene raccapriccianti al Passo Crocedomini di Breno: tre uomini picchiano e uccidono un cane, davanti agli occhi di un bambino. La scena immortalata con la macchina fotografica da un escursionista di passaggio

Come nel peggiore dei film dell’orrore. Una crudeltà inaudita, documentata immagine dopo immagine dalle fotografie di un escursionista di passaggio. E’ successo a Breno, nei pressi del passo Crocedomini: tre uomini, armati di pietre e bastoni, che colpiscono e uccidono un cane inerme. Mentre un ragazzino, a due passi, li guarda senza poter fare nulla.

BRENO, CANE MASSACRATO:
LE FOTO SHOCK

Immagini agghiaccianti. Un quarto d’ora forse 20 minuti di agonia per la povera bestia: preso a bastonate, lapidato e ucciso con una pesantissima pietra in testa, che gli ha frantumato il cranio. E il ragazzino che guarda a poche decine di metri, senza voltare mai la testa. Poi, una volta compiuto il fattaccio, i tre si rilassano: l'uomo che ha dato il colpo di grazia con una pietra si stende persino a fianco dell’animale ucciso.

Gli autori del crudele gesto potrebbero essere tre mandriani, abituali frequentatori della zona. Con loro anche un cane da pastore. Le immagini fotografiche, a questo punto, potrebbero risultare decisive nel risalire alla loro identità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breno: cane massacrato e lapidato davanti a un bambino

BresciaToday è in caricamento