Cronaca Via Milano / Via Francesco Nullo

Brescia: un milione in più per la bonifica della Caffaro

I soldi arriveranno nelle casse della Regione Lombardia grazie al decreto firmato dal ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando: "Ho mantenuto la promessa fatta a Brescia lo scorso luglio"

Il ministero dell'Ambiente ha stanziato la somma di un milione e centomila euro da destinare alla bonifica del Sito di interesse nazionale Caffaro di Brescia. Il decreto che mette a disposizione della Regione Lombardia la somma è stato firmato questa mattina, spiega una nota del Ministero.

Lo stanziamento fa seguito alla visita che il ministro dell'Ambiente Andrea Orlando aveva effettuato a Brescia nello scorso 27 luglio. In quell'occasione il ministro aveva annunciato al sindaco Emilio Del Bono e ai sindaci di altri comuni della provincia interessati dall'inquinamento del sito che i fondi statali per l'area Caffaro grazie all'intervento del ministero sarebbero passati da 6,5 a 7,5 milioni di euro. "Era una responsabilità che avevo assunto e che era mio dovere mantenere", ha detto il ministro dell'Ambiente Andrea Orlando.

"Rispetto a quello che c'è da fare per restituire ai bresciani un'area pulita e bonificata - ha poi continuato - non sono somme sicuramente ancora sufficienti ma ribadisco il mio impegno per mantenere a partire dal prossimo anno una costanza degli investimenti. Per aumentare le risorse disponibili, per Brescia come per numerose altre situazioni simili, resta comunque sempre più urgente la necessità sia di rivedere il patto di stabilità per gli enti locali su investimenti di natura ambientale sia di prevedere che i fondi strutturali europei 2014-2020 siano destinati anche a problematiche emergenziali come quelle relative alle bonifiche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: un milione in più per la bonifica della Caffaro

BresciaToday è in caricamento