Cronaca San Polo / Via Vittorio Gatti

Proiettile di mortaio nell’isola ecologica: poteva esplodere

L’ordigno è stato rinvenuto nell’isola ecologica di via Gatti a Brescia

BRESCIA. Un proiettile da mortaio lungo 13 centimetri, rinvenuto martedì nell’isola ecologica di via Gatti a Sant’Eufemia, è stato fatto brillare dagli artificieri in una cava a Rezzato.

Sono in corso le indagini di polizia e carabinieri per cercare di risalire a chi ha abbandonato l’ordigno bellico. In caso di esplosione durante lo smaltimento dei martelli, poteva mettere a rischio l’incolumità di non poche persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proiettile di mortaio nell’isola ecologica: poteva esplodere

BresciaToday è in caricamento