menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazza tenta il suicidio lanciandosi da un ponte: è gravissima

Il drammatico gesto a Bienno, in Valcamonica. A trovarla in condizioni disperate alcuni giovani avventori di un bar situato nelle vicinanze: la ragazza, di 24 anni, è stata ricoverata al Civile

Ha tentato di togliersi la vita buttandosi dal ponte che collega la località Dosso con il centro di Bienno. Un volo nel vuoto di circa 20 metri, terminato sull'argine del torrente Grigna. A compiere il gesto estremo una ragazza camuna di soli 24 anni residente nella zona.

Tutto è accaduto intorno alle 19 di lunedì sera, quando la giovane avrebbe raggiunto a piedi il ponte. Pochi istanti drammatici, in cui la 24enne avrebbe scavalcato le recinzioni per buttarsi di sotto. A notare per primi il corpo della ragazza sono stati alcuni giovani che si trovavano in un bar a poca distanza.

Dopo aver chiamato il 112, hanno raggiunto la 24enne sull'argine del torrente, l'avrebbero rincuorata, tenuta sveglia e coperta con le loro felpe fino all'arrivo dei soccorsi. Un gesto che potrebbe averle salvato la vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento