Cronaca

Laboratorio abusivo: sequestrate 12 tonnellate di carne per kebab

I carabinieri hanno scoperto che, in una struttura abusiva, il prodotto finito veniva etichettato con indicazioni tese a frodare il consumatore

I carabinieri del Nas di Brescia hanno sequestrato oltre 12 tonnellate di carne, distribuita anche nella nostra provincia, all'interno di un laboratorio abusivo di kebab nella Bassa Bergamasca.

Gli accertamenti hanno consentito di appurare che il titolare faceva applicare sull'etichetta dei prodotti falsi dati di produzione, come il bollo sanitario e l'ubicazione dello stabilimento, relativi a una ditta di lavorazione carni della provincia di Venezia: le carni venivano successivamente congelate e distribuite.

Nel corso dell'ispezione sono state rilevate irregolarità del sistema di tracciabilità delle materie prime, secondo i carabinieri risultato non idoneo a consentire l'individuazione dei prodotti utilizzati nella produzione illecita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratorio abusivo: sequestrate 12 tonnellate di carne per kebab

BresciaToday è in caricamento