Cronaca

Dramma in famiglia, muore madre di due bimbe: "Sarai il più bell'angelo custode"

Barbara Borsadoli si è spenta all'età di 41 anni. Lascia il marito e due giovani figlie

BRESCIA. Una mamma morta a soli 41 anni, una giovane famiglia distrutta dal dolore: non ci sono parole per la scomparsa di Barbara Borsadoli, uccisa da un male incurabile. Sposata con Cesare Allais, era madre di due bellissime bambine, Sara e Alice.

"Per sempre nel cuore. Ciao Amore, sarai il più bell'angelo custode di Sara e Alice", così la saluta il marito in un post pubblicato su Facebook, corredato da tante foto che ritraggono la moglie spensierata e felice.

Sono centinaia i commenti di amici e conoscenti, scioccati di fronte alla notizia della tragedia: "Non ho parole, sono incredula - scrive Cinzia -. Un dolore grande invade tutti, nessuno escluso, perché Barbara è qualcosa di grande che resterà nel cuore di ognuno di noi", "il suo sorriso resterà sempre nel mio cuore e in quello di tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscere Barbara", scrive invece Annacarla.

Oltre al marito e alle figlie, Barbara lascia nel dolore la mamma Eleonora, le zie Maria e Ivonne, la suocera Marilena e il cognato Ercole con Elena. Le esequie saranno celebrate lunedì 3 dicembre alle 13.45, presso la parrocchia di Santa Maria Crocifissa di Rosa. Il corteo partirà dalla Domus Salutis alle 13.30 e, al termine della cerimonia funebre, proseguirà per il cimitero Vantiniano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in famiglia, muore madre di due bimbe: "Sarai il più bell'angelo custode"

BresciaToday è in caricamento