Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Neonata resta chiusa dentro l'auto, per liberarla servono i pompieri

Una bimba è rimasta chiusa in un'auto parcheggiata in via San Bartolomeo, vicino al nuovo supermercato

Una storia a lieto fine: lunedì 10 maggio una bimba neonata è rimasta chiusa in un'auto parcheggiata in via San Bartolomeo a Brescia, vicino al nuovo supermercato.

Il fatto è accaduto verso le 16:30. Una giovane madre, dopo aver posteggiato, si stava dirigendo a prendere la bambina nel sedile posteriore ma immediatamente è scattata la chiusura di sicurezza e la neonata è rimasta chiusa all’interno della vettura. Come scritto dal Bresciaoggi, non è ancora chiaro come sia potuto accadere; sembra che la ragazza abbia perso inavvertitamente le chiavi (poi rinvenute sotto il sedile) e inspiegabilmente sia scattata la chiusura delle portiere.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i Vigili del Fuoco che hanno forzato le portiere, liberando la bambina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonata resta chiusa dentro l'auto, per liberarla servono i pompieri

BresciaToday è in caricamento