Brescia, controlli a tappeto: 8 patenti ritirate e 2 auto confiscate

Weekend intenso per gli agenti della Locale: fermati 198 veicoli

Otto patenti ritirate, 198 veicoli controllati, 12 multe per eccesso di velocità e 14 sanzioni per violazioni del codice della strada. Questi i risultati dell’intenso lavoro svolto nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 ottobre dalla Polizia Locale di Brescia.

Nel mirino degli agenti i veicoli che, nelle ore notturne del fine settimana, percorrono le principali arterie di ingresso alla città, in particolare via Valcamonica, via Sant’Eufemia e via Milano. L’intervento delle quattro pattuglie in servizio si è svolto tra le 2 e le 5 del mattino, fascia oraria nella quale si verifica il maggior numero di infrazioni.

Gli uomini della Locale hanno controllato 198 veicoli, multando 12 persone per eccesso di velocità e ritirando otto patenti per guida in stato di ebbrezza. Per un automobilista, sorpreso alla guida con un tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi per litro, è scattata la confisca del veicolo. Stessa sorte è capitata a una ragazza, al volante sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Gli agenti hanno multato inoltre altre 14 persone per diverse violazioni del codice della strada, tra cui la guida senza cinture, con patente sospesa, l’utilizzo del telefonino senza auricolare e manovre azzardate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento