Fermato dai Carabinieri il "piromane pazzo": è un 57enne

Fermato dai Carabinieri l'uomo - un bresciano di 57 anni - accusato dei roghi alle auto in città, dal centro all'Oltremella. Bloccato dai militari mentre cercava di dar fuoco ad un'auto in Via Chiusure

Finalmente preso il piromane pazzo che negli ultimi giorni ha lasciato traccia di sé incendiando macchine in sosta, in lungo e in largo in tutta la città. Sarebbe stato fermato dai Carabinieri nelle primissime ore della mattinata di lunedì, intorno alle 5, colto in flagranza di reato mentre stava cercando di dare fuoco ad un’automobile parcheggiata in Via Chiusure.

L’uomo fermato ha 57 anni, non è stata diffusa la sua identità, in mattinata dovrà essere interrogato dagli inquirenti. E' un pluripregiudicato bresciano: alle spalle precedenti per furto, danneggiamenti, lesioni, ricettazione. Potrebbe essere davvero lui l’uomo che tutti cercavano. In poche settimane ha colpito davvero dappertutto, concentrandosi nella zona ovest della città, oltre il fiume Mella.

La prima segnalazione accertata però arrivava da Brescia Due, nella zona dei palazzi di banche e assicurazioni. E proprio l’automobile di un’assicuratrice – una Mini – era stata data alle fiamme, in pieno giorno. A seguire blitz anche in centro storico, in Via Tartaglia e Via Calatafimi.

L’ultimo episodio in ordine cronologico sabato mattina, poco più tardi delle 6, ancora in Via Chiusure. Un incendio domato appena in tempo dai Vigili del Fuoco, prima che le fiamme potessero raggiungere il serbatoio della benzina. Sempre lo stesso il modus operandi del piromane.

Un rotolo di carta impregnato di benzina, ‘appoggiato’ proprio sotto le ruote posteriori: una ‘miccia’ pericolosissima, e che se non fermata in tempo potrebbe provocare l’esplosione dell’auto. Ora la follia sembra finire, anche se la partita è tutt'altro che chiusa. Come legge prevede infatti l'uomo è stato solo denunciato, e non arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento