Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Multe all'auto blu di Paroli, 30.000 euro di multe pagati dalla Loggia

La Loggia ha pagato i 29.900 € delle multe accumulate negli ultimi 3 anni dall'auto blu di Paroli. Resta ora da decidere come ripartire la somma tra il sindaco, Comune e autisti

Ammonta a 29.900 euro il conto totale delle multe accumulate tra il 2009 e il 2012 dall'auto blu di Paroli, debito già saldato dal Comune il 6 dicembre dello scorso anno.

Resta ora da decidere come ripartire la somma, chiedendo agli autisti di pagare le multe prese quando viaggiavano senza Paroli a bordo: si tratta in tutto di 6 infrazioni su 47. Per tutte le altre, il primo cittadino ha dichiarato che pagherà di tasca propria.

Dal momento che tali multe sono divenute cartelle esattoriali, visto che rimasero bloccate negli uffici comunali fino a diventare di competenza di Equitalia, risulta comunque problematica la gestione degli interessi, che non possono essere imputabili a chi guidava l'auto: la Loggia, su questo punto, ha chiesto direttive alla Corte dei Conti, inviando un fascicolo dettagliato.

La tesi inizialmente ventilata da Paroli, riguardo a un possibile complotto a suo discredito, pare non supportata dal fatto che, nelle cartelle esattoriali di Equitalia, sono finite anche sanzioni attribuite a vari dipendenti comunali, non unicamente agli autisti del sindaco.

E' più probabile, dunque, che la situazione sia insorta per un problema nella procedura di smistamento delle multe, o perché (dato che a pensar male è un peccato ma spesso ci si azzecca) prima dell'avvento del professor Monti spesso restavano a marcire in un cassetto, mentre adesso che non c'è più trippa per gatti la musica inizia a cambiare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe all'auto blu di Paroli, 30.000 euro di multe pagati dalla Loggia

BresciaToday è in caricamento