Tra Giove e Marte ora ruota un asteroide di nome Salò

Il Minor Planet Center di Harward e il Jet Propulsion Laboratory della Nasa hanno accolto la richiesta del Gruppo astrofili salodiano di chiamare un piccolo corpo celeste con il nome della cittadina lacustre

Accogliendo la richiesta del Gruppo astrofili cittadino, il Minor Planet Center di Harward e il Jet Propulsion Laboratory della Nasa hanno acconsentito a denominare "Salò" un piccolo asteroide avvistato per la prima volta nel 2008 dagli amici bresciani che gestiscono l’osservatorio astronomico di Cima Rest.

L’asteroide ora sarà chiamato da tutti gli astronomi terrestri "(278591) Salo - 2008 NZ3". Purtroppo, non ci sarà l’accento sulla "o" dato che la lingua inglese non lo contempla. Così il piccolo paesino del Lago di Garda ora avrà il suo personale promotore di immagine anche tra le stelle, che ruoterà intorno al sole con un’orbita compresa tra quelle di Marte e Giove, a una distanza dalla Terra di oltre 39 miliardi di chilometri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Svolta per entrare in azienda e viene centrato da un'auto: addio a camionista 48enne

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Focolaio colpisce alcune famiglie in paese: decine di contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento