menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riqualificazione di piazza Vittoria: all'asta il «buco» di via Dante

Continua il progetto di restyling di Piazza Vittoria in vista dell'entrata in funzione della metropolitana per il prossimo anno. Brescia Infrastrutture ha messo all'asta il «buco» edificabile di via Dante: si parte da 1.500.000 euro

Continua il progetto di riqualificazione di piazza Vittoria. Brescia Infrastrutture ha infatti pubblicato il bando di gara (mediante asta pubblica) per l’alienazione del compendio immobiliare edificabile che, da anni, giace in completo abbandono in via Dante, e il cui muro principale, affacciato su via Porcellaga, è coperto da teloni pubblicitari che fanno di quest'angolo di città un'offesa all'estetica e alla decenza.

Il bando, pubblicato sul sito Internet della società e quello del Comune di Brescia, prevede la vendita a favore del concorrente che offrirà il miglior aumento percentuale sul prezzo a base d’asta di 1.500.000 euro.

L’assegnazione a privati - secondo l'intento dell'Amministrazione - "consentirà di riqualificare e dare decoro ad un’area prestigiosa nel centro storico cittadino che ormai da anni versa in stato di abbandono".


Come detto, il restyling di Piazza Vittoria ed il ridisegno del vuoto urbano di via Dante, rientrano nell’ambito di un piano di azioni integrato dell’Amministrazione Paroli che mira alla complessiva riqualificazione della zona, anche in vista dell’entrata in funzione della metropolitana prevista per il primo gennaio 2013.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento