Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Nicoli Cristiani assolto dall'accusa di finanziamento illecito

L'ex "boss" del Pdl lombardo è stato però condannato a sei mesi per false dichiarazioni alla commissione elettorale. Pena commutata in 45.000 euro di multa

L'ex vice presidente del Consiglio regionale lombardo, Franco Nicoli Cristiani, è stato assolto dall'accusa di finanziamento illecito ai partiti, dal Gup di Brescia Marco Cucchetto.

Il politico bresciano è stato però condannato a sei mesi di carcere per le false dichiarazioni alla commissione elettorale in Corte d'Appello, riguardanti la campagna elettorale 2010. La pena è stata commutata in una multa di 45.000 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicoli Cristiani assolto dall'accusa di finanziamento illecito

BresciaToday è in caricamento