Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Valcamonica: spaccio a scuola, identificati 50 studenti-clienti

Hanno tutti un'età compresa tra 15 e i 17 anni, così come gli 11 studenti arrestati. Le dosi venivano vendute anche all'interno dell'istituto

Sale il bilancio dell'operazione di polizia, che ha portato alla scoperta di un giro di spaccio in una scuola superiore della Valcamonica, e all'arresto di 11 studenti con un'età compresa tra 15 e i 17 anni. I clienti identificati, tutti coetanei degli spacciatori, sarebbero in tutto una cinquantina.

Dopo due arresti ad aprile e a novembre, i baby pusher avevano affinato la loro tecnica, spostando lo spaccio dalle proprie abitazioni e incominciando a servirsi di un linguaggio in codice, a dir la verità piuttosto banale: la parola 'panini', infatti, era utilizzata per indicare la marijuana e hascisc.


Il valore totale della merce sequestrata dev'essere ancora calcolato: ogni dose era comunque venduta a 10 euro. Parte del traffico illecito avveniva anche all'interno della scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valcamonica: spaccio a scuola, identificati 50 studenti-clienti

BresciaToday è in caricamento