Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Centro / Viale della Stazione

Dalle mutande spuntano 4 barrette di hashish, ragazzo portato via in manette

Foto di repertorio

BRESCIA. Nel pomeriggio di venerdì 30 settembre, agenti della Locale in borghese hanno notato un 23enne di origine gambiana che camminava avanti e indietro lungo i marciapiedi della stazione degli autobus. 

Osservando i movimenti del giovane, i poliziotti si sono accorti che, dopo essersi seduto su un cordolo, armeggiava con un pezzo di lamiera posta alle sue spalle cercando di non farsi notare. Dopo essersi spostato su una panchina, è stato quindi raggiunto da un italiano al quale ha consegnato, dopo una breve conversazione, un piccolo involucro che aveva appena estratto dagli slip. Pagata la droga, il cliente ha riposto parte del pacchetto in tasca e con il rimanente si è confezionato uno spinello.

A quel punto gli agenti hanno fermato i due. Addosso al gambiano, nascoste nelle mutande, hanno trovato 4 barrette di hashish. Nascoste dentro un pacchetto di sigarette (trovato sotto la lamiera vicino al marciapiede), sono state poi rinvenute altre 9 dosi per un peso totale di 26 grammi. Il giovane, senza fissa dimora, è stato quindi portato al Comando di via Donegani e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle mutande spuntano 4 barrette di hashish, ragazzo portato via in manette

BresciaToday è in caricamento