Padre violento: per proteggere madre e sorellina, la figlia 16enne lo fa arrestare

Grazie alla confidenza fatta a una insegnante, un 40enne è stato arrestato per aggressioni e minacce. Vittime la moglie e le figlie

I suoi affetti più cari, la moglie e le figlie, si sono trasformati nelle sue vittime designate, gravate da anni di minacce pesantissime, schiaffi, percosse. A porre la parola fine è stata la figlia sedicenne, che con coraggio ha denunciato la situazione per salvare la sorellina e la madre, e se stessa. Un 40enne è stato arrestato e portato in carcere. 

Le indagini, coordinate dal pm Marzia Aliatis, sono partite da una confidenza fatta dalla 16enne a una sua insegnante particolarmente sensibile. Ascoltato il racconto della ragazza, la professoressa ha pensato di rivolgersi alla Polizia, spiegando la delicata situazione. Gli agenti specializzati in questo tipo di reati hanno dapprima ascoltato il racconto dell'adolescente, per poi passare alla madre e alla figlia più piccola. Una volta chiara la situazione, il gip del tribunale di Brescia, Anna de Martino, ha emanato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri sono arrivate le manette per il 40enne di origine albanese, sposato con una connazionale, entrambi con cittadinanza italiana visti i molti anni trascorsi nel nostro paese. Stando a quanto emerso, la moglie era in procinto di lasciarlo a causa dei prolungati maltrattamenti e del suo comportamento con le figlie. Su questo si stanno focalizzando le indagini, volte ad appurare eventuali abusi di quello che in famiglia era un vero e proprio orco.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento