Lunedì, 20 Settembre 2021

I sedili si sollevano, spuntano 3 kg di cocaina e 122mila euro in contanti

All'interno dell'auto sono stati trovati tre chili di cocaina e 122mila euro in contanti

A nulla è servito il tentativo di nascondere la droga sotto il sedile dell’auto: un 25enne, di nazionalità marocchina, è stato arrestato dalla squadra Mobile di Brescia al confine con la provincia di Bergamo.

Lo spacciatore è stato intercettato martedì pomeriggio dagli agenti: l’auto, una Volkswagen Touran, sembrava inizialmente pulita ,ma l’atteggiamento sospetto del 25enne ha portato i poliziotti ad ispezionare meglio l'abitacolo. Il mezzo era stato modificato, all’interno era stato ricavato un nascondiglio: una volta inserita la chiave di accensione, il vano portaoggetti si è aperto e, spostando un magnete, i sedili si sono sollevati meccanicamente.

All’interno del doppiofondo nel lato conducente, i poliziotti hanno trovato quattro buste termosaldate con all’interno tre chilogrammi di cocaina. Dopo aver cambiato posizione al magnete, è stato scoperto anche un secondo vano sul lato opposto: lì sono stati rinvenuti 122mila euro in contanti. Il 25enne è stato arrestato e portato al carcere cittadino di Canton Mombello.

Si parla di

Video popolari

I sedili si sollevano, spuntano 3 kg di cocaina e 122mila euro in contanti

BresciaToday è in caricamento