rotate-mobile
Cronaca

Perde il lavoro, diventa corriere della droga per sopravvivere: arrestato

Davanti al giudice si è scusato

A Brescia un uomo di 65 anni è stato arrestato da una Volante della polizia di Stato, con l'accusa di detenzione di stupefacenti.

Il 65enne era appena uscito di casa, quando è stato fermato dai poliziotti. A causa del suo nervosismo, il veicolo è stato perquisito. In un sacchetto di plastica, lasciato sul sedile del lato passeggero, sono stati trovati 520 grammi di marijuana. Nella sua abitazione non c'era invece traccia degli strumenti per il confezionamento delle dosi.

Sabato mattina è stato processato e ora si trova ai domiciliari. Davanti al giudice si è scusato, spiegando che – a seguito del licenziamento – ha accettato di fare da corriere in cambio di denaro, del quale aveva bisogno per sopravvivere.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il lavoro, diventa corriere della droga per sopravvivere: arrestato

BresciaToday è in caricamento