Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Brescia: anche a Pasqua due arresti, sequestrati 5 chili di droga

Doppio arresto da parte degli uomini della Questura di Brescia: nelle vicinanze delle festività pasquali sono finiti in manette due giovani immigrati. In tutto sequestrati quasi cinque chili di droga, tra hashish e cocaina

Ancora arresti per droga a Brescia, anche nel periodo delle festività pasquali. Sono finiti in manette due immigrati, un tunisino classe 1979 e un marocchino classe 1984, colti in flagranza di reato dagli uomini della Squadra Mobile della Questura.

Il primo è stato arrestato perché trovato in possesso di 25 grammi di cocaina, già suddivisi in dosi da spacciare: sei buste da 3 grammi e 15 buste da 0,5. Nella sua abitazione sono poi stati sequestrati un bilancino da precisione, sostanza da taglio e materiale vario per il confezionamento, oltre che a 370 euro in contanti.

Il secondo è stato invece ‘beccato’ nei pressi del centro commerciale Redona. Il 30enne marocchino è stato notato, in atteggiamento sospetto, mentre stava scaricando dalla sua autovettura una borsa di cartone, risultata poi piena di droga.

All’interno infatti sono stati rinvenute otto confezioni ricoperte di cellophane trasparente, contenenti 400 ovuli di hashish dal peso di oltre 4,5 chilogrammi, per un valore commerciale superiore ai 15mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: anche a Pasqua due arresti, sequestrati 5 chili di droga

BresciaToday è in caricamento