Cronaca Brescia 2 / Via Dalmazia

Brescia, tentano un linciaggio fuori dal Circus: sei arresti

Il fatto risale allo scorso 29 dicembre. Dopo tre mesi di indagini, la polizia è riuscita ad assicurare alla giustizia gli aggressori di un ragazzo di 22 anni

Via Dalmazia: il luogo dell'aggressione

Hanno ora un nome ed un volto gli autori dell’aggressione di gruppo avvenuta lo scorso 29 dicembre in via Dalmazia, nei pressi della discoteca “Circus”.

Quella notte, verso le 2, una segnalazione giunta in sala radio riferiva di una rissa in strada. La Volante Carmine è giunta in tempo sul posto, riuscendo a raggiungere la vittima che correva in via Salgari inseguita da sei persone.

Solo l'intervento degli agenti ha evitato conseguenze ben più gravi. I sei  aggressori, infatti, dopo una prima schermaglia con i poliziotti hanno desistito e si sono allontanati facendo perdere le proprie tracce.

I militari hanno così prestato le prime cure alla vittima, un cittadino egiziano del 1992, ricoverato presso il pronto soccorso con una prognosi di sei giorni per lesioni. L’uomo non ha dato una spiegazione precisa in merito all’aggressione subita, dichiarando di non conoscere chi voleva linciarlo e adducendo futili motivi alla base del litigio.

Le indagini avviate dal Commissariato hanno portato nei giorni scorsi all’identificazione di tutti e sei gli aggressori. Si tratta di sei cittadini di età compresa tra i trenta ed i quaranta anni, tutti con precedenti per spaccio e reati contro il patrimonio, due di nazionalità kossovara e quattro italiani. Per tutti l’imputazione è quella di lesioni personali in concorso e, in un caso, anche quella di minacce gravi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, tentano un linciaggio fuori dal Circus: sei arresti

BresciaToday è in caricamento