Un'app sul cellulare fa arrestare lo spacciatore

Un cittadino ha utilizzato l'applicazione della Polizia di Stato per denunciare in presa diretta un'azione di spaccio al parco

Contribuire concretamente a rendere più sicura la propria città, grazie ad una semplice app dello smartphone. Forse non tutti sanno che ormai da qualche mese la Polizia di Stato ha messo a disposizione un servizio per fare tutto ciò. È proprio grazie a questo che nei giorni scorsi uno spacciatore è stato assicurato alla giustizia. 

Vendita e acquisto di marijuana, tutto è stato un affare tra immigrati clandestini. Nella giornata di giovedì i due, un nigeriano classe 1993 (arrestato a causa dei suoi precedenti, poi scarcerato con divieto di dimora a Brescia) e un moldavo (segnalato come consumatore), giunto sul posto a bordo di una bicicletta, sono stati colti sul fatto al Parco Gallo di Brescia Due. A mettere gli agenti sulle tracce dei due è stato un cittadino, testimone oculare dello spaccio, che ha prontamente utilizzato l'app YouPol. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L'applicazione - si legge dall'app store - permette all'utente di interagire con la Polizia di Stato inviando segnalazioni (immagini o testo) relative a episodi di bullismo e di spaccio di sostanze stupefacenti. Immagini e testo vengono trasmesse all'ufficio di Polizia e sono geolocalizzate consentendo di conoscere in tempo reale il luogo degli eventi. E' possibile anche l' invio e la trasmissione in un momento successivo con l'inserimento dell'indirizzo del luogo in cui si è verificato l'evento. L'applicazione è stata realizzata per prevenire le fenomenologie del bullismo e dello spaccio delle sostanze stupefacenti». Gratuita, è disponibile sia per iOs che per Android. Scaricatela. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento