menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fossa Bagni: il parcheggio riapre con due settimane d'anticipo

La chiusura si era resa indispensabile per consentire l’avvio di inderogabili opere edili, necessarie al prossimo ripristino della rampa di accesso dal lato Piazzale Cesare Battisti

Ha riaperto questa mattina, in anticipo di circa 15 giorni rispetto alla data programmata del 1 settembre, il parcheggio di Fossa Bagni, situato presso l'imbocco nord della Galleria Tito Speri.

La chiusura, dallo scorso giugno, si era resa indispensabile per consentire l’avvio di inderogabili opere edili, necessarie al prossimo ripristino (previsto per la fine dell'anno) della rampa di accesso dal lato Piazzale Cesare Battisti, interrotta qualche anno fa a seguito dell’avvio dei lavori della stazione della metro all'inizio di via San Faustino.

L’impresa costruttrice del Metrobus infatti, dovendo realizzare alcuni interventi sulla nuova struttura dello scivolo, aveva richiesto la chiusura del parcheggio per poter eseguire in sicurezza le opere necessarie; chiusura che è stata programmata nel periodo estivo per minimizzare per quanto possibile i disservizi.


Nei prossimi mesi, pertanto, potranno continuare, senza più comportare interruzioni alla regolare operatività del parcheggio, le opere di sistemazione superficiale della stazione della metro, che restituiranno entro la fine dell’anno un nuovo aspetto alla zona di Porta Pile e, finalmente, anche il rinnovato accesso al parcheggio da Piazzale Battisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio divampa in un capannone, paura in azienda

  • Cronaca

    Crollo di massi sulla Strada Provinciale, uno pesa centinaia di chili

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento