Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Reclutavano combattenti per l'Isis: la Digos arresta 4 persone

Operazione di antiterrorismo internazionale coordinata dalla Digos di Brescia: perquisizioni e arresti in Piemonte, Toscana e Lombardia

Un fotogramma dei video di propaganda diffusi dai 4 arrestati © Bresciatoday.it

All’alba di mercoledì 25 marzo, è scatta in Piemonte, Toscana e Lombardia la fase finale di “Balkan Connection”, un'operazione di antiterrorismo internazionale coordinata dalla Digos di Brescia.

Balkan Connection: il pericoloso latitante
è un ragazzo di Vobarno

Gli agenti hanno perquisito in contemporanea cinque abitazioni ed eseguito misure cautelari nei confronti di tre persone presenti sul territorio italiano e di un soggetto attualmente in Albania, accusati di formare e reclutare nuovi jihadisti in Occidente - guarda i filmati sequestrati.

Ulteriori particolari verrano rilasciati nel corso della giornata. “Balkan Connection” porta a conclusione un'attività investigativa iniziata nel 2012 dalla Questura di Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reclutavano combattenti per l'Isis: la Digos arresta 4 persone

BresciaToday è in caricamento