Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazzale Arnaldo

Piazzale Arnaldo: donna cade e batte la testa, ma l'ambulanza è bloccata dalle fioriere

Dopo un episodio analogo che impedì ai Vigili del fuoco di raggiungere la piazza, ora è toccato a un'ambulanza.

Un'anziana donna stava pranzando nell'osteria Vecchio Botticino quando è scivolata ed ha battuto la testa. Non troppo grave, fortunatamente, la ferita, ma dal taglio che si è aperto sgorgava parecchio sangue, così un medico - che stava pranzando nello stesso ristorante - ha consigliato ai parenti della donna di chiamare l'ambulanza. I soccorritori però non hanno potuto avvicinarsi all'osteria, a causa dell'ostacolo insormontabile rappresentato dalle fioriere. Teatro della vicenda è il piazzale Arnaldo, da poco interamente preclusa al traffico. 

Per avvicinarsi il più possibile alla donna ferita, le persone a bordo dell'ambulanza hanno percorso contromano vicolo dell'Ortaglia e si sono fermate nei pressi della chiesa di Sant'Afra, per poi raggiungere l'osteria a piedi, con la barella. Tutta la vicenda è raccontata dal quotidiano Bresciaoggi. 

Era fine giugno quando la Loggia ha messo in pratica la chiusura totale del piazzale. Da allora sono trascorsi poco più di quattro mesi, ma già per due volte i mezzi di soccorso non hanno potuto compiere il loro dovere nel migliore dei modi. Fortunatamente in entrambe i casi non si trattava di emergenza troppo grave. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale Arnaldo: donna cade e batte la testa, ma l'ambulanza è bloccata dalle fioriere

BresciaToday è in caricamento