Esondazioni, frane e famiglie evacuate: resta alta l'allerta meteo

A Pisogne due famiglie evacuate dopo il crollo di una strada. Esondazioni e campi allagati nella Bassa. Chiuso al traffico un tratto della Sp45Ter

Allagamenti a Leno (foto: Giambattista Bellomi)

Resta alta l'allerta maltempo in provincia di Brescia, dopo le esondazioni dell'Oglio e del Mella nella Bassa bresciana (guarda le foto), che fortunatamente hanno interessato solo alcuni campi e bacini di sfogo contigui agli argini.

Occhi puntati al cielo, dunque. In Regione parlano di "moderata criticità": l'assessore regionale Simona Bordonali evita dunque inutili allarmismi.

A Pisogne, intanto, due famiglie sono state evacuate a seguito del cedimento di parte della strada che da Passabocche conduce in Val Palot, cedimento che ha portato a ridosso delle loro abitazioni asfalto, detriti e parte del muro di sostegno. La carreggiata è stata chiusa al traffico.

Un altro smottamento ha invece interessato un capanno per il deposito di attrezzi tra Bovegno e Lavone, in Valtrompia. Martedì mattina è stata chiusa al traffico anche la Sp45Ter, nel tratto (molto trafficato) che collega Villanuova a Vobarno.

Per quanto riguarda il pericolo esondazioni, infine, la situazione più critica si registra sul fiume Oglio a ridosso della grande chiusa tra Roccafranca e Torre Pallavicina. La piena ha strappato alberi e parte degli argini, tanto che il Comune ha dovuto intervenire con camion di sabbia e pietrisco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento