Cronaca

Brescia: l'allarme caldo durerà fino a mercoledì

Le previsioni meteo indicano che l'esteso anticiclone permarrà anche nei prossimi giorni sull'Italia, determinando condizioni di afa con temperature più elevate delle medie stagionali. La Protezione Civile chiede di fare attenzione ad anziani e bambini

Non dà tregua il clima africano sull'Italia. Ben 18 città, delle 27 monitorate dal bollettino quotidiano della Protezione civile, sono sotto ondata di calore. A Messina il record della temperatura percepita, ben 43 gradi; segue Torino con 40. L'ondata di calore si ha quando caldo e umidità persistono per tre o più giorni consecutivi. In questi casi è necessario adottare interventi di prevenzione mirati alla popolazione a rischio. Si tratta di bambini, anziani e persone affette da patologie respiratorie e cardiovascolari).

LEGGI LE PREVISIONI PER LA SETTIMANA

Oltre a Messina, il fenomeno investe anche Brescia, dove la colonnina di mercurio è fissa sui 38 gradi il livello. L’allarme durerà fino a domani e dopodomani, dato che le previsioni meteo indicano che l'esteso anticiclone permarrà anche nei prossimi giorni sull'Italia determinando condizioni di afa con temperature più elevate delle medie stagionali.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: l'allarme caldo durerà fino a mercoledì

BresciaToday è in caricamento