Cronaca

Collassi per abuso di alcol: decine di casi in tutta la provincia

Lunga notte di lavoro per volontari e operatori del 118 bresciano, alle prese per tutto il sabato notte con giovani e meno giovani che hanno alzato un po' troppo il gomito. Tra Brescia e provincia anche svariate risse

Lunga notte di lavoro per volontari e operatori del 118 bresciano, impegnati nella notte tra sabato e domenica in una sessione straordinaria di interventi dovuti a diversi episodi di intossicazione, per lo più dovuta all’assunzione di quantità esagerate di bevande alcoliche. Collassi per abuso di alcol.

In città, in più di un’occasione: su tutti in Via Casotti, verso le 2:00 del mattino. Ma anche a Idro, dove a essere soccorso è stato un quindicenne, e più tardi a Capriolo, quando è quasi l’alba e ‘tocca’ ad un 23enne perdere conoscenza, ed essere accompagnato in ospedale.

Strascichi anche nella giornata di domenica: a Bovegno è stato male un 68enne, ‘reo’ di aver alzato un po’ troppo il gomito e di aver tirato troppo a lungo il pranzo domenicale. Altre segnalazioni e altri episodi invece, tra città e lago di Garda, per un sabato notte che sembrava non finire mai.

In via Via Sorbanella a Brescia, il 118 è dovuto inoltre intervenire per un'intossicazione da sostanza stupefacente, protagonista un ragazzo di 19 anni poi trasportato alla clinica Sant’Anna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collassi per abuso di alcol: decine di casi in tutta la provincia

BresciaToday è in caricamento