Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Chiesa Nuova / Via Orzinuovi

Brescia: bar di via Orzinuovi vende vodka a ragazzine di 14 anni

Il titolare è stato denunciato dalla Locale dopo un controllo avvenuto domenica pomeriggio. Per lui in arrivo una multa sopra i 300 euro

Domenica pomeriggio, gli agenti della Polizia Locale hanno denunciato il proprietario di un disco-bar di via Orzinuovi, dove sono stati serviti superalcolici a tre quattordicenni.

Dopo la segnalazione di alcuni genitori, i poliziotti sono entrati nel locale frequentato prevalentemente da giovanissimi: subito hanno potuto constatare che al bancone del bar venivano serviti alcolici senza alcun controllo dei documenti.

In particolare, sono state identificate tre ragazzine di quattordici anni, residenti in provincia, alle quali erano stati serviti cocktail a base di vodka. Dopo un breve interrogatorio, sono state affidate ai genitori.

Il barista, un bresciano di ventiquattro anni, dovrà ora rispondere dei reati legati alla vendita di alcol a minori. Servendo bevande alcoliche a ragazzi di età inferiore ai sedici anni, inoltre, si rischia una multa superiore ai 300 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: bar di via Orzinuovi vende vodka a ragazzine di 14 anni

BresciaToday è in caricamento