Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Blitz in casa della polizia: pusher arrestato dopo una serata di festa

La Polizia di Stato di Brescia ha tratto in arresto a Predore (BG) il 39enne tunisino M.Y., su mandato dell’Autorità Giudiziaria svizzera che lo aveva condannato a 10 anni di reclusione per traffico di stupefacenti.

L’uomo era pregiudicato anche in Italia per gli stessi reati commessi tra le province di Brescia e Bergamo. Alla sua cattura la Squadra Mobile di Brescia è arrivata proprio monitorando le sue vecchie frequentazioni, che si sono rivelate ancora attuali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in casa della polizia: pusher arrestato dopo una serata di festa

BresciaToday è in caricamento