Cronaca Centro / Via Gasparo da Salò

Brescia, aggressioni e violenza in centro: ecco il ‘Knockout Game’

Il nuovo violentissimo gioco d'ispirazione britannica che contagia anche il centro storico di Brescia: ragazzi 'su di giri', sotto effetto di alcol e droga, che aggrediscono gli avventori dei locali, e non si accontentano di una vittima

Non si tratterebbe di un caso isolato, anzi. Né tantomeno riconducibile al ‘fenomeno’ delle baby gang per come sono state intese fino ad oggi. Sarebbe tutto un gioco, malsano e incosciente, forse liberamente ispirato a quella cinematografia di denuncia, quella più violenta.

Un gruppo di quattro o cinque ragazzi, anche giovanissimi, che in preda ai fumi dell’alcol (e forse della droga) preparano il loro ‘Knockout Game’: letteralmente, il gioco del ko, in cui vengono scelte le vittime locale per locale, via per via.

Prima provocato, anche con stupidi giochetti, poi colpito quasi a sorpresa, meglio se con un pugno in faccia. Una ‘moda’ che per la prima volta si è affacciata anche a Brescia, e in pieno centro storico. Quattro ragazzi, in giro per la città, in azione non una ma ben tre volte.

Sembravano ‘semplici’ rapine, ora c’è qualcosa di più. Il racconto di chi ha assistito alle varie scene non lascia dubbi: spavaldi e all’apparenza senza emozioni, entrare nei locali e aizzare la clientela, poi colpirla con violenza e allontanarsi, in cerca di una nuova vittima.

In rapida sequenza, hanno colpito al ristorante ‘Al frate’, al Bar Aquarium alla Trattoria Da Gasparo: un’escalation di violenza, sfociata in una rissa dai grandi numeri, dopo aver fatto ricoverare (solo ferite lievi) un paio di sfortunati avventori.

Indagano i Carabinieri, per capire se tra i membri della banda ci sono ‘volti noti’ oppure no. Qualche certezza in realtà già c’è: agivano a volto scoperto, non sembravano avessero timore di non farsi riconoscere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, aggressioni e violenza in centro: ecco il ‘Knockout Game’

BresciaToday è in caricamento