Cronaca Centro / Via Fratelli Ugoni

Donna contro donna: parte un calcio alle parti intime del fidanzato

L'acceso diverbio tra le due donne di origine ucraina è degenerato in una zuffa e il fidanzato di una delle ormai ex amiche è finito in ospedale dopo aver ricevuto un colpo nelle parti intime

BRESCIA. Una lite tra donne, scoppiata per futili motivi, ignoti anche alle forze dell'ordine, al termine di una serata trascorsa insieme. Le due ragazze, in compagnia dei rispettivi fidanzati, stavano percorrendo a piedi via Ugoni quando, poco prima delle 22 di domenica 15 novembre, è scoppiato l'acceso diverbio. Le due ormai ex amiche, entrambe di origine ucraina, hanno cominciato ad alzare la voce e poi si sarebbero azzuffate.

Il fidanzato di una delle due contendenti si è messo in mezzo per cercare di placare gli animi, ma non è riuscito nel suo intento. Anzi, sarebbe stato colpito alle parti intime dalla fidanzata dell'amico. Per riportare la situazione alla tranquillità è dovuta quindi intervenire una Volante della Questura di Brescia. Sul posto si è recata anche un'ambulanza che ha trasportato l'uomo, di 45 anni, al Città di Brescia.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna contro donna: parte un calcio alle parti intime del fidanzato

BresciaToday è in caricamento