Ragazza picchiata in strada: cerca di salvarla, viene preso a pugni

Sull’episodio, verificatosi nella notte in via Sorbana, indaga la squadra Volante della Questura di Brescia. Ad essere aggredita un prostituta di 29 anni

Foto di repertorio

BRESCIA.Un ragazzo di 29 anni è stato aggredito nella notte tra domenica e lunedì, poco prima delle 2.30, in via Sorbana, la strada che scorre parallelamente alla tangenziale Ovest di Brescia. Agli agenti del reparto Volanti della Questura, il giovane ha raccontato di essere intervenuto per difendere una prostituta che era stata presa di mira da quattro uomini di origine slava e di aver rimediato pugni e ceffoni.

All’arrivo dei poliziotti la donna e gli aggressori si erano già dileguati. Sul posto è giunta anche un’ambulanza, ma il giovane avrebbe riportato 'solo' escoriazioni al volto e avrebbe rifiutato il trasporto al pronto soccorso. Sui motivi dell'aggressione dev'essere però fatta chiarezza: la versione del ragazzo, infatti, non è stata ancora accertata, e le indagini sono solo all'inizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento