Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Rapina in strada: ragazzo accoltellato al volto per un cellulare

Il giovane è stato raggiunto al volto da un fendente durante un tentativo di rapina in via Milano a Brescia. Si cerca l'aggressore

BRESCIA. Momenti di paura mercoledì notte in via Milano. Un bresciano di 32 anni è stato raggiunto da una coltellata al volto durante un tentativo di rapina.

Erano circa le 23.30 ed il giovane stava camminando sul marciapiede, quando è stato avvicinato ed aggredito da un uomo originario del Nord Africa che voleva sottrargli il cellulare. Il 32enne ha provato a reagire sferrando un pugno, ma a quel punto l’aggressore ha estratto un coltello e lo ha ferito al volto.

Allertati i soccorsi, sul posto sono giunte un’ambulanza e una pattuglia dei Carabinieri di Brescia. Il giovane è stato trasportato all’ospedale Civile, dov’è stato immediatamente sottoposto ad un intervento chirurgico per ricucire la grossa ferita. Fortunatamente il 32enne non è in pericolo di vita e la prognosi è di 40 giorni. I militari stanno cercando l’aggressore che è riuscito a fuggire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in strada: ragazzo accoltellato al volto per un cellulare

BresciaToday è in caricamento