Cronaca

Si ubriacano da un bar all'altro, poi senza mascherina aggrediscono gli agenti

Tre 45enni saranno processati per direttissima

Foto d'archivio

Brescia. É finito con le manette ai polsi il sabato pomeriggio di tre 45enni, arrestati dagli agenti della Locale con le accuse di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Dopo aver passato l'intero pomeriggio a ubriacarsi, con un tour alcolico in diversi bar dal centro, in corso Zanardelli hanno poi iniziato a spintonarsi cercando di avvicinare alcune ragazze senza indossare la mascherina.

A quel punto sono intervenuti i poliziotti, ma i tre hanno reagito in malo modo aggredendo le forze dell'ordine. Prontamente immobilizzati, sono stati arrestati e denunciati. Lunedì saranno processati per direttissima. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ubriacano da un bar all'altro, poi senza mascherina aggrediscono gli agenti

BresciaToday è in caricamento