Cronaca Chiesa Nuova / Via Orzinuovi

Rissa all'AltoVolume: aggredisce gli agenti che lo hanno soccorso

L'uomo, un cittadino bresciano di 26 anni, è stato arrestato. L'episodio risale alla notte tra sabato e domenica. E' solo l'ultimo della lunga serie che vede come teatro la discoteca di via Orzinuovi

Dopo l'alcol servito a tre minorenni e i ragazzini che sniffavano cocaina su un tablet, la discoteca AltoVolume di via Orzinuovi torna a far parlare di sé.

Verso le 5 nella notte tra sabato e domenica, la Polizia è dovuta intervenire dopo la segnalazione in Sala Radio di una rissa in corso.

Sul posto gli agenti sono riusciti a rintracciare solamente uno dei partecipanti, rimasto a terra ferito. S.M, nato a Brescia nel 1988, alla vista dei militari ha però iniziato a minacciarli e a insultarli.

Una volta calmatosi, è stato trasportato presso il Pronto Soccorso dell'ospedale Civile per essere curato. Scortato dai poliziotti, ha iniziato nuovamente a dare in escandescenze e ad aggredirli. Vista la situazione divenuta ormai insostenibile, è scattato l'arresto. La misura cautelare è stata poi convalidata nel corso di questa mattina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa all'AltoVolume: aggredisce gli agenti che lo hanno soccorso

BresciaToday è in caricamento