menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia aderisce alla Settimana Europea della Mobilità

Si tratta di una campagna annuale promossa dall'Unione Europea allo scopo di sensibilizzare i cittadini all'utilizzo dei mezzi di trasporto alternativi all'automobile

Il Comune di Brescia aderisce alla Settimana Europea della Mobilità 2011, una campagna annuale (organizzata nell'ambito del progetto Civitas) promossa dall'Unione Europea allo scopo di sensibilizzare i cittadini all'utilizzo dei mezzi di trasporto alternativi all'automobile.

LEGGI L'ARTCOLO SULLA PRESENTAZIONE IN LOGGIA

Dal 16 al 22 settembre, dunque, in molte città europee, Brescia compresa, sarà realizzata una serie di manifestazioni e di momenti informativi tesi a diffondere il concetto di mobilità sostenibile. Non a caso, nel pieno del processo di pedonalizzazione di alcune vie e piazze del centro storico della città, il Comune di Brescia, in collaborazione con Brescia Mobilità, l'Università degli studi e A2A, promuove convegni, momenti riservati all'educazione stradale per i bambini, incontri nelle scuole, serate di musica e intrattenimento, biciclettate e visite organizzate in centro storico.

Momento clou sarà il Mobility Day in programma sabato 17 settembre, quando si potrà salire sui mezzi pubblici utilizzando un solo biglietto per la giornata: dalle 10 alle 23.30 poi, piazza Loggia si trasformerà in un enorme spazio dedicato alla mobilità sostenibile (ci saranno stand, esposizioni di bici e auto ibride, momenti musicali, esibizioni di ciclisti freestyle e cabaret, fino allo spettacolo di Leonardo Manera, da Zelig, alle 21 (per informazioni www.mobilityweek.eu e www.civitas.eu).

Con il patrocinio di Regione Lombardia, venerdì 16 settembre partirà poi il "Lombardia bike tour 2011" (che si inserisce nel progetto "Lombardiainbici"): partirà da Milano alla volta di Brescia in treno (per sottolineare l'interscambio modale tra bici e altri mezzi) e proseguirà poi nei giorni successivi in bicicletta con tappa a Cremona e Lodi, fino a domenica 18 settembre quando il Bike tour rientrerà a Milano. Si tratta della prima bicistaffetta organizzata dal coordinamento regionale Fiab della Lombardia, nata con l'obiettivo di promuovere il territorio regionale e le sue eccellenze.

(ANSA)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento