Lutto all’istituto Abba: Stefano ha perso la sua battaglia

Mercoledì alle 15 Brescia darà l’addio a Stefano Co’, lo studente dell'istituto Abba-Ballini ucciso da un tumore

Stefano Co' (Fonte Facebook)

BRESCIA. Contro la malattia ha lottato per parecchi mesi. Solo ieri Stefano Co’ si è arreso: aveva solo 17 anni. Un tumore alle ossa, per il quale era stato ricoverato nel reparto di oncologia del Civile. Un ragazzo solare, semplice e generoso, lo descrivono gli amici, strappato alla vita e agli abbracci di famigliari troppo presto.

Studente dell’Istituto tecnico commerciale statale “Abba-Balini”, Stefano è cresciuto al Villaggio Prealpino dove viveva con la mamma Mina, il papà Renato e il fratello Matteo.

Ha lasciato un grande vuoto tra coloro che lo conoscevano e gli volevano bene: i compagni della 3B, i suoi professori e la dirigente scolastica dell’istituto hanno fatto visita alla camera ardente, allestita all’obitorio del nosocomio cittadino, portando fotografie, fiori e commuoventi messaggi in suo ricordo. Alle 15 di domani l'addio nella chiesa di Santa Giulia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento