menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fonte: Teletutto

fonte: Teletutto

Abba: ladri pestano a sangue 91enne per farsi aprire la cassaforte

Un bresciano di 91 anni è stato ricoverato in ospedale a seguito delle percosse ricevute da dei malviventi per obbligarlo ad aprire la cassaforte

Un 91enne bresciano residente nel quartiere Abba, in città, è stato brutalmente picchiato da malviventi che sono entrati nella sua abitazione nella notte tra domenica e lunedì e lo hanno rapinato.

L'anziano è ora ricoverato in ospedale. Nel cuore della notte l'uomo è stato svegliato dai ladri ed ha tentato di reagire, ma è stato malmenato perché aprisse la cassaforte.

I malviventi se ne sono andati con un bottino di pochi euro e qualche gioiello d'oro. Indagano i carabinieri.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento