Madre di famiglia stroncata da un tumore: “Grazie per quanto ci hai donato”

Enrica Bodini si è spenta in un letto d'ospedale, uccisa da un male incurabile a soli 49 anni. Lascia il figlio Michael il marito Giorgio

Enrica Bodini

BRESCIA. Si è spenta a soli 49 anni, dopo aver coraggiosamente lottato contro la malattia. Sono in molti a piangere la scomparsa di Enrica Bodini, madre di famiglia strappata da un tumore all’affetto della famiglia e dei tanti amici. Cresciuta a Brescia, sposata con Giorgio dal quale ha avuto il figlio Michael, Enrica è spirata giovedì in un letto del reparto di oncologia della clinica Sant’Anna. 

Estroversa, solare e generosa, così viene descritta dalle tante amiche, sconvolte dalla sua prematura scomparsa. “Volevo dirti grazie, amica mia, per tutto ciò che mi hai donato. Grazie per essermi stata così amica e avermi accolto nella tua famiglia come una sorella, per aver sempre creduto in me, per avermi spronato a fare sempre meglio. Ti porterò nel cuore. Ti prometto che vorrò bene al tuo Giorgio e al tuo Michael come mi hai chiesto tu”, scrive una di loro su Facebook. Sono in molti a ricordarne il sorriso e la generosità, chi con le parole e chi dedicandole canzoni. 

Oltre al marito Giorgio e al figlio Michael lascia i genitori Sandra e Domenico. La cerimonia funebre si svolgerà alle 10.30 di sabato 26 novembre, nella chiesa parrocchiale Cristo Re di via Filzi, in città. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento