menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Precipita dopo il salto dal monte: morto base jumper, era solo un ragazzo

I carabinieri hanno raccolto le testimonianze e stanno cercando di far luce sulla tragedia

Tragedia sull’Alto Garda per un base jumper brasiliano di 25 anni. Reginaldo Gomes de Silva è morto dopo essere precipitato, mentre tentava un volo con la tuta alare saltando dal monte Brento.

Il 25enne si è lanciato dalla parete intorno alle 20.20 di mercoledì. Non è chiaro cosa sia andato storto. La traiettoria del brasiliano potrebbero essersi spostata a causa del forte vento e il contraccolpo causato dall'apertura della vela potrebbe averlo sbattuto a forte velocità contro la roccia. Ma è solo una delle ipotesi: non si esclude neppure che sia scivolato al momento del salto. I carabinieri di Riva hanno raccolto le testimonianze e stanno cercando di far luce sulla tragedia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento