Due studenti bresciani geni della matematica: si giocano la finale mondiale

Ci sono anche due studenti bresciani a giocarsi la finalissima dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici, in programma a Parigi dai primi di agosto. I nomi: Lorenzo Capelli e Renato Berglinghieri

Un liceo bresciano tra i migliori al mondo, almeno in matematica. Perché sono infatti due gli studenti del Golgi di Breno che si sono meritati la qualificazione alla finalissima dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici, in programma nientepopodimeno che a Parigi fin dai primi di agosto.

I due hanno brillantemente superato le varie tappe italiane che li hanno poi portati alla finale internazionale. Le gare provinciali e regionali, poi le semifinali (nel marzo scorso) e la finale nazionale, in scena all'Università Bocconi il 14 maggio.

Pronti per il grande salto: sono stati convocati in “Nazionale” e saranno in “ritiro” fin dai giovedì a Caldè, provincia di Varese, lontano dal traffico e dal casino, per allenare la mente alle prove che li aspettano.

Ma chi sono i due pregiatissimi studenti bresciani? Il più giovane è Lorenzo Capelli, che ha appena finito le scuole medie a Pisogne, e si è appena iscritto al Golgi di Breno. Il più grande invece è Renato Berlinghieri, 19 anni, che al Golgi ha da poco concluso la maturità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Ragazza trovata morta al parco: s'indaga per omicidio

Torna su
BresciaToday è in caricamento