Tragedia in paese: giovane uomo trovato impiccato a un porticato

Il dramma lunedì mattina: inutili i soccorsi

Foto d'archivio

BRENO. La tranquilla e turistica frazione di Astrio, la prima località della Valcamonica che si incontra scendendo dal Passo Crocedomini verso Breno, è stata il teatro di una terribile tragedia che ha visto protagonista un 42enne.

L'uomo si è tolto la vita impiccandosi a un porticato del centro della località, probabilmente nella prima mattinata di lunedì. La drammatica scoperta è avvenuta poco prima delle 8 in via Monsignor Vittorio Bonomelli ed è immediatamente scattata la chiamata al 112. Sul posto si sono precipitate un'automedica e una squadra dei Vigili del Fuoco, ma per l'uomo non c'era ormai più nulla da fare.

Le indagini su quanto accaduto sono affidate ai carabinieri di Breno, che, al momento, nutrirebbero pochi dubbi sulla volontarietà del gesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento