Trova una bomba a mano, la porta a casa dalla mamma

Brutta sorpresa per una casalinga di Breno: il figlio, di rientro da scuola, trova una bomba a mano sulla via di casa e la porta orgoglioso alla mamma. L’ordigno è stato fatto brillare dagli artificieri

Quella che si dice una sorpresa inaspettata. Recapitata direttamente a casa ad una mamma di Breno: un regalino di certo anomalo, e che l’ha fatta sicuramente saltare sulla sedia. Il piccolo cimelio altro non era che una bomba a man, ancora inesplosa.

Ordigno che il figlio ha trovato lungo la strada di casa, in Via Milano. Se l’è messo nello zaino e l’ha portato a casa, contentissimo del suo ritrovamento. Un po’ meno contenta la madre che, spaventata, ha subito avvisato i Carabinieri.

Il vecchio ordigno è stato fatto brillare dagli Artificieri arrivati da Brescia, in una cava dismessa appena fuori paese. La bomba a mano – forse risalente alla seconda Guerra Mondiale – portava con sé i segni del tempo, e difficilmente sarebbe esplosa autonomamente.

Ma la polvere al suo interno poteva ancora far male, come dimostrato dal grande botto con cui i militari l’hanno fatta saltare.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Orrore in reparto: ragazza di 19 anni si dà fuoco e muore avvolta dalle fiamme

Torna su
BresciaToday è in caricamento