Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Fermato ubriaco fradicio alla guida del camion, fa la cacca nell’auto della polizia

Arrestato in autostrada: tasso alcolico 6 volte oltre il limite di legge

Camionista di 48 anni arrestato per guida in stato di ebbrezza e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. In manette ci è finito Marian Catalin Rosculet, autotrasportatore rumeno beccato dalla Polizia Stradale lunedì poco prima di mezzogiorno lungo l'auostrada BreBeMi, tra i caselli di Chiari Est e di Rovato.

L'uomo è risultato positivo all'alcol test, con un tasso alcolico di 2,8 grammi per litro di sangue: quasi 6 volte oltre il limite consensito dalla legge. Il test del sangue non è stato eseguito in loco, ma circa un'ora più tardi in caserma. Un po' perché il 48enne non si reggeva in piedi, un po' perché ha improvvisamente reagito aggredito e colpendo gli agenti.

Si sono accorti del suo andare a zig-zag in autostrada e non hanno potuto fare altro che fermarlo. Pare che l'odore di alcol si sentisse per tutta la cabina: non appena gli è stata chiesto di consegnare la sua patente, l'uomo ha reagisto e ha colpito un poliziotto con un pugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato ubriaco fradicio alla guida del camion, fa la cacca nell’auto della polizia

BresciaToday è in caricamento