Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Chiari

Brebemi: cade da quattro metri d'altezza, grave operaio di Chiari

Un operaio di 59 anni di Chiari è ricoverati in gravi condizioni all'ospedale di Treviglio dopo essere caduto da una scala a pioli nel cantiere della Brebemi

Grave infortunio sul lavoro questa mattina nel tratto bergamasco del cantiere per la costruzione dell'autostrada Brebemi.

Poco dopo le 8 un operaio di 59 anni, di Chiari, è caduto da una scala a pioli, facendo un volo di circa quattro metri e riportando diverse fratture e traumi a gambe, testa e vertebre.

Per lui la prognosi è di 45 giorni. L'operaio stava lavorando all'altezza di Treviglio (Bergamo), nei pressi dello svincolo dell'ex statale Padana superiore.

Mentre raggiungeva con la scala a pioli un'impalcatura a quattro metri, come già aveva fatto anche nei giorni precedenti, ha perso l'equilibrio ed è caduto, forse per non aver agganciato adeguatamente i ganci di sostegno.


Alcuni colleghi hanno chiamato il 118. L'operaio è stato trasportato all'ospedale di Treviglio. Sul posto per gli accertamenti sono intervenuti i carabinieri di Caravaggio (Bergamo) e l'Asl.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brebemi: cade da quattro metri d'altezza, grave operaio di Chiari

BresciaToday è in caricamento